Spesso il matrimonio viene associato alla stagione calda, la primavera, gli aperitivi, il mare, ma il trend dei matrimoni invernali è in piena ascesa e l’atmosfera magica che si crea in questo periodo dell’anno lascia grande spazio alla creatività e a delle scenografie completamente nuove.

Le possibilità sono infinite e le idee in continua evoluzione ma vediamo passo dopo passo come creare un matrimonio invernale che sia unico nel suo genere e innovativo.

La Location perfetta per un matrimonio invernale

Il primo passo verso il matrimonio è cercare la location: una location invernale deve avere delle caratteristiche precise per far sì che il vostro evento si svolga nei modi e nei tempi corretti.

Non utilizzando il giardino come accoglienza principale, i vostri occhi dovranno ricadere su altre particolarità; spazi interni grandi, spaziosi e possibilmente più di uno, in modo da separare la zona del servito da quella dell’aperitivo, per poi avere una zona completamente dedicata alla parte dancing o alla wedding cake.

Location come castelli e residenze d’epoca hanno sicuramente un impatto scenografico d’interno molto importante, nel caso vogliate scegliere una soluzione più country, come agriturismi, baite o chalet di montagne guardatevi intorno, non sottovalutando la parte esterna, che sarà eventualmente uno scenario perfetto per le vostre fotografie.

Brendan and Racheal - www.fabioschiazza.it

Brendan and Racheal – www.fabioschiazza.it

Wedding Dress

Una volta scelta la location e cominciato a delineare il mood del vostro evento è ora di passare al momento topico dell’organizzazione: il vestito.

Per quanto riguarda lo sposo, le scelte sono più facili: abito scuro e camicia bianca per un ritorno al classico, seguito da un tuba con bastone se vogliamo fare un entrata da gran ballo dello zar, se invece vi sentite uno sposo hipster potete osare con un completo in tweed, in doppiopetto, dai colori caldi e dall’eleganza scozzese, straccali, camicia bianca e pantalone colorato se invece volete dare un tono anni 20 a tutto l  vostro evento; l’importante è essere coordinati con la sposa..

E il vestito da sposa invernale lascia ampio spazio alla fantasia, manica lunga, inserti in pizzo, seta e raso  eco pellicce e stole sono solo alcune delle idee per l’inverno; osiamo con un vestito colorato, una treccia di fiori o una veletta anni 50 fra i capelli, l’importante è sentirsi a proprio agio con le proprie scelte ma soprattutto non esiste la scelta sbagliata!

www.fabioschiazza.it - Giuseppe e Corinna

www.fabioschiazza.it – Giuseppe e Corinna

Il Catering

Croce e delizia degli sposi, ci prepariamo alle degustazione per comporre il vostro menù.

Quello che sentiamo di consigliarvi è di lasciarvi consigliare dalle mani esperte degli Chef che vi possono condurre fra una scelta di piatti che ricadrà sicuramente su prodotti di stagione e che riscaldino l’ambiente e l’atmosfera dei vostri invitati, allora largo a zucche, funghi, angoli delle vellutate, secondi di cacciagione o primi con paste fatte in case che vi riportino ai sapori delle feste natalizie, dove l’amore di nonna è in ogni dove.

L’allestimento Floreale

Scegliere il giusto allestimento floreale, potrebbe essere la chiave di volta per la giusta atmosfera del vostro evento.

Anche qui, scegliete fiori di stagione e un allestimento che si accordi con la location che avete scelto: se per esempio ci trovassimo in una villa palladiana dalle volte ampie e dalle vedute simmetriche, un allestimento con i tulipani sottolineerebbe l’eleganza e la raffinatezza del luogo e dei vostri tavoli.

Coloratissimi anenomi, i ranuncoli e gli amarillis per un tocco di festa al vostro evento, magari alle porte di un agriturismo in campagna o fiori di cotone e piante grasse per portare un tocco chic in una baita di montagna.

Non tralasceremo di certo il fiore per eccezione di questo periodo, la stella di Natale, per un allestimento dal cuore natalizio e dalle sfumature rosse.

Idee originali

Il matrimonio è un evento al quale la fantasia si mette a completa disposizione e di seguito alcune idee originali per il vostro matrimonio invernale:

  1. Accoglienza ospiti con bevande calde e  plaid nella zona esterna se qualcuno vuole godere del paesaggio; piccolo accorgimento che può diventare un simpatico segnaposto se sopra ci ricamerete le vostre iniziali.
  2. Un tableau du mariage è sempre una corsa all’unicità e allora approfittando del Natale perché non crearlo sull’albero, preferibilmente all’entrata della sala che accolga i vostri ospiti donando l’atmosfera invernale.
  3. L’angolo dei dolci può diventare un momento divertente, con una gustosa e scenografica cascata di cioccolato calda, che divertirà gli ospiti e li intratterrà in un gioco dinamico.
  4. La wedding cake sarà il fiore all’occhiello, bianca spatolata, una naked cake si presterà con il suo manto bianco a ricordarci la neve, e con i fiori dell’allestimento potremmo mantenere vivo il fil rouge dell’evento.

Il fotografo di matrimoni

Tutto questo grande lavoro per rendere questo giorno curato nei minimi dettagli, verrà  immortalato dal vostro fotografo di matrimonio.

A seconda della location scelta, le fotografie potranno variare: vigneti invernali, passeggiate sotto lunghi viali ancora bagnati dall’autunno o grandi saloni nobiliari con enormi camini, ogni angolo potrà essere sfruttato e dovrà essere sfruttato, fotografi come Fabio Schiazza non si lasceranno scappare di certo, magari una nevicata improvvisa di un freddo giorno d’inverno.

At last but not least: che si d’inverno, d’estate o su un’isola deserta, il matrimonio è un momento che vi porterete per sempre nel cuore, scegliere ciò che piace e che desiderate veramente in 6 o in 12 passi vi farà vivere un momento indimenticabile.

Richiedi informazioni:

Questo articolo è di proprietà di Fabio Schiazza e della relativa Agenzia di comunicazione da cui è stato prodotto.